Sciopero generale di domani, ecco i servizi dell’Iss garantiti

Operativi i servizi essenziali e urgenti come le attività nei reparti, nei centri per la salute e nella farmacia di Cailungo. Chiusi diversi uffici come l’Ufficio Relazioni col Pubblico, la segreteria ospedaliera, la sezione contributi e ispettorato, il laboratorio di ceramica del “Libeccio”, l’Atelier.

[Riceviamo e pubblichiamo]

 

 

In occasione dello sciopero generale indetto dalla Centrale Sindacale Unitaria per la giornata del 30 maggio prossimo, l’Istituto per la Sicurezza Sociale, in ottemperanza al decreto legge 110/2012, rende noto che tutti i servizi essenziali e urgenti saranno garantiti.
Alcuni servizi non essenziali e non urgenti invece potrebbero subire delle sospensioni.

 


In particolare, per quanto riguarda il dipartimento Socio Sanitario, è garantita l’apertura dei Centri per la Salute e della Direzione Cure Primarie per consentire lo svolgimento delle attività non procrastinabili sia degli ambulatori che del territorio, mentre tutte le attività ordinarie in capo ai medici saranno spostate nei giorni successivi.


Resterà chiuso invece l’Atelier, mentre saranno aperti i centri diurni Rosa e Volpe del settore residenziale.


Garantiti anche tutti i servizi della UOC Salute Mentale, mentre il centro di psico-riabilitazione e il laboratorio di ceramica del “Libeccio” saranno chiusi.

 

Per quanto riguarda l’Ospedale, i reparti svolgeranno attività regolarmente. La Radiologia garantirà invece solo le urgenze di radiologia tradizionale, ecografia e TAC, e il settore della refezione garantirà solo il servizio minimo essenziale con il menù comune semplificato. Potrebbe inoltre verificarsi qualche disagio nell’attività ambulatoriale chirurgica.

 

 

Al Dipartimento Prevenzione, saranno garantiti tutti i servizi della UOS Sanità veterinaria e Igiene alimentare e anche quelli del Laboratorio di Sanità pubblica.

 

Rispetto all’attività amministrativa e tecnica di staff e Servizi comuni, risulteranno chiusi l’Ufficio Relazioni col Pubblico, la segreteria ospedaliera e la sezione contributi e ispettorato, mentre gli altri uffici e UO garantiranno la piena operatività.

 

Infine, per quanto riguarda i servizi sul territorio, sarà garantita l’apertura sulle 24 ore della farmacia di Cailungo all’interno dell’Ospedale. Turni regolari anche i turni alle farmacie di Città, Borgo Maggiore e Serravalle. Sarà aperta anche la farmacia di Fiorentino, mentre quella di Gualdicciolo effettuerà solo il turno del mattino dalle 8 alle 13:45. Chiusa la farmacia di Faetano.

 

 

L’Ufficio stampa – ISS