65enne sammarinese si getta dal Ponte sul Marecchia

A vedere la scena questa mattina alcuni ciclisti che hanno dato l'allarme. Sul posto i soccorsi del 118, carabinieri e i vigili del fuoco. Il corpo senza vita ritrovato dopo diverse ore

Ponte Verucchio

Ha deciso di farla finita gettandosi dal ponte sul fiume Marecchia a Verucchio. Protagonista una 65enne di Chiesanuova che ha fatto l’insano gesto sabato mattina.

 

A vedere la scena alcuni ciclisti che hanno dato l’allarme. Sul posto i soccorsi del 118, carabinieri e i vigili del fuoco con un canotto e l’elicottero per la ricerca ed il recupero della salma.

 

Le ricerche del corpo sono proseguite per diverse ore e sono state rese difficili dalla portata del fiume, ingrossato da settimane di precipitazioni.

 

Alla fine il corpo senza vita della donna è stato ritrovato verso le 16.30, sulle sponde del Marecchia tra Vergiano e Spadarolo.

 

La donna, madre di due figlie, ha parcheggiato l’automobile nelle vicinanze del ponte: all’interno i Carabinieri hanno trovato il suo documento di identità. La famiglia, contattata, ha detto di aver trovato un biglietto d’addio in cui la donna manifestava la sua volontà di togliersi la vita in quel luogo. 

 

Negli ultimi anni è già il terzo caso analogo sullo stesso ponte.